Tradizionale

Terrazzo alla Veneziana

Il Terrazzo alla Veneziana è fin dall’antica Roma considerato il pavimento di maggior prestigio e robustezza. Non a caso le nobili residenze, i luoghi sacri e i monumenti più prestigiosi sono realizzati con questa tipologia di pavimentazione.

Col passare dei secoli nulla è cambiato nella realizzazione del terrazzo, se non l’adeguarsi dei cromatismi e delle tipologie dei materiali, sempre però mantenendo la manualità e l’unicità che fanno di questo pavimento un’opera unica e irripetibile.

La realizzazione del Terrazzo alla Veneziana infatti, oggi come allora, si svolge a mano nella semina e nella posa di mosaici e decori.

 

Vantaggi del Terrazzo alla Veneziana Tradizionale

una superficie naturale, personalizzabile con mosaici e decori

Non respiri Sostanze Nocive

Il Terrazzo alla Veneziana da noi eseguito non prevede l’utilizzo di alcun materiale chimico: resine, polimeri, colle epossidiche o poliestere, tutti materiali nocivi per la salute, sono banditi dalla nostra azienda.

Le nostre pavimentazioni vengono eseguite unicamente utilizzando marmi naturali, cementi bianchi certificati e calce. Queste peculiarità  ne fanno di gran lunga il rivestimento più adeguato per un’abitazione sana e naturale e lo rendono indicato soprattutto per il riscaldamento a pavimento, in quanto non emana nel tempo vapori tossici, ottimizzando al tempo stesso la conduzione e la resa dell’impianto.

Le nostre pavimentazioni nascono e vengono realizzate con l’obiettivo dell’eco-architettura, dalla posa iniziale alla lucidatura finale, impiegando esclusivamente cere e trattamenti a base d’acqua.

Ideale per il riscaldamento a pavimento

Il Terrazzo alla Veneziana è particolarmente indicato per chi sceglie il riscaldamento a pavimento, poiché essendo un pavimento di marmo, consente un ottimo sviluppo e mantenimento del calore all’interno dell’abitazione.

Nell’immagine in basso osserviamo la tipica posa del Terrazzo alla Veneziana sopra al riscaldamento a pavimento.
E’ previsto un pannello isolante dell’altezza di 3 centimetri, sopra al quale viene posato il massetto con le serpentine del riscaldamento, alto in questo caso 7 centimetri, ed infine il pavimento alla veneziana, alto 2cm. Una posa con riscaldamento a pavimento, richiede un’altezza di 12 centimetri complessivi.

Decorazione e Posa

Il terrazzo alla veneziana, essendo una pavimentazione monolitica con sottofondo in calcestruzzo armato, non è soggetta ad assestamenti e fessurazioni e consente di essere personalizzato con opere di mosaico, fasce decorative perimetrali o inserti a mano.

L’altezza necessaria per la posa è di 7/8 centimetri. La graniglia di marmo, alta 2 cm appoggia sopra il massetto, alto 5/6 centimetri. Sotto i due strati troviamo infine l’isolamento in sughero o polistirolo.

Restauro

Il restauro, altro nostro punto di forza, consiste nel ricercare con capillare attenzione l’epoca di realizzazione e la composizione materiale del pavimento. Questo permette di poter intervenire, con la tipologia di graniglia marmorea ed i leganti più adatti, ottenendo una riqualificazione della pavimentazione ottimale.

Ecco il articolare del restauro della pavimentazione di un antico casale, con nuovo inserimento di fascia geometrica in bianco neve più nero assoluto e ripristino tramite levigatura e lucidatura pavimentazione preesistente.

 

Realizzazioni

Esempi di Terrazzo alla Veneziana Tradizionale
 

Lavorazione

Come viene realizzato il Terrazzo alla Veneziana

Il terrazzo alla Veneziana, chiamato anche genericamente ‘Pavimento alla Veneziana’, è composto da granulati di marmo e pietre di diametro fino a 40 millimetri, tenuto assieme da un legante a base di ciottolo di cemento misto a graniglia fine e cocciopesto fino. Il pavimento viene eseguito unicamente con marmo naturale e cementi bianchi certificati di alta qualità . Grazie a questo ne deriva un prodotto naturale e privo di agenti chimici: colle epossidiche, resine, polimeri, tutti materiali che si trovano spesso in altre tipologie di pavimentazioni.

Stesura Impasto

Stesura impasto composto da marmi naturali e cementi bianchi tramite stasatura per garantire il livello ottimale.

Semina Manuale

Semina rigorosamente manuale al fine di ottenere una totale omogeneità della pavimentazione.

Levigatura

Levigatura tramite macchine orbitali per livellare il pavimento e far uscire la graniglia in superficie.

Lucidatura

Lucidatura con apposite macchine con vari passaggi di grana al fine di ottenere una superficie completamente lucida in fine stesura del trattamento anti-macchia per dare al cliente una pavimentazione idro-olio-repellente.

Realizziamo il nostro Terrazzo alla Veneziana impastando graniglie di marmo, pietre semipreziose e cementi bianchi certificati di alta qualità  rigorosamente a mano e in modo artigianale.

Come cinquecento anni fa avveniva nelle nobili dimore veneziane una volta preparato e livellato il massetto, si procede alla semina manuale delle graniglie di marmo. Dopodichè il Terrazzo viene battuto, levigato, stuccato e lucidato, ma senza fretta perchè la tradizione vuole che il Terrazzo alla Veneziana maturi lentamente e solo a stagionatura avvenuta, lucidato.

Ogni opera finita è unica, come chi la sceglie per la propria casa!

 

Domande Frequenti

le risposte ai dubbi più comuni
Perché scegliere un Terrazzo alla Veneziana?

Il Terrazzo alla Veneziana ha un’ottima resa per il riscaldamento a pavimento ed ha un grande effetto visivo. E’ inoltre una superficie di facile manutenzione nelle pulizie quotidiane: essendo una superficie priva di fughe e perfettamente liscia non trattiene depositi di polvere.

E’ vero che un pavimento alla veneziana costa molto di più di un pavimento in legno o piastrelle?

Il Terrazzo alla Veneziana tradizionale effettivamente ha un costo leggermente superiore ad un normale pavimento. La ditta Mazzaro S.a.s. propone, a chi non vuol rinunciare a una pavimentazione di prestigio e qualità, la nuova pavimentazione alla veneziana Futura Terrazzo. Una superficie innovativa che riesce ad accontentare anche il cliente più esigente: – impatto visivo immutato se non superiore al tradizionale Terrazzo alla Veneziana – esclusivo impiego di materiali naturali quali marmi e cementi bianchi – un prezzo veramente accessibile a tutti.

Quali spessori devo avere per poter realizzare un Terrazzo alla Veneziana?

Lo spessore ideale è di circa 6/7 cm., mentre, in caso di riscaldamento a pavimento, si calcola di lasciare un utile di circa 5 cm. sopra la serpentina del riscaldamento radiante. In caso il cliente non abbia a disposizione uno spessore adeguato la ditta Mazzaro S.a.s. può comunque eseguire degli appositi sottofondi con caratteristiche tecniche e strutturali ottimali.

Esistono colori moderni nei Terrazzo alla Veneziana?

Certo! La continua ricerca di nuovi materiali ci permette di offrire alla nostra clientela una vasta gamma di colori. Da ben dieci tonalità di bianco fino ai tradizionali e colorati arlecchini, per chi ricerca una pavimentazione storica e decorativa

Quale tipologia di materiali troviamo nel Terrazzo alla Veneziana?

Le nostre pavimentazioni sono eseguite unicamente con marmo naturale e cementi bianchi di alta qualità. Grazie a questo riusciamo a realizzare un prodotto naturale e privo di agenti chimici, quali colle epossidiche, resine e polimeri. Inoltre anche le nostre finiture di superficie rispettano i medesimi criteri. Utilizziamo infatti solo cere naturali e protettivi all’acqua.

 

Parliamo del tuo progetto

chiedici una consulenza od un preventivo gratuito

Contattaci senza impegno, ti daremo tutto il supporto necessario.

Il tuo nome*

La tua mail*

Telefono

Descrivi il tuo progetto o scrivici quando possiamo chiamarti


Chiamaci al cellulare

339 2954966

oppure al telefono

0423 968224

o scrivici alla mail

mazzaroveneziana@gmail.com

Possiamo seguire pochi lavori al mese, in quanto abbiamo per scelta una squadra formata da poche persone altamente qualificate. Per non rischiare attese, ti consigliamo di contattarci quanto prima, così da parlare subito del tuo progetto e guidarti nella scelta migliore per i tuoi ambienti e capacità economiche.

 

Come Lavoriamo

materiali pregiati, certificazioni e consigli di professionisti
  • il primo incontro – ascoltiamo le tue preferenze, ti illustriamo tipologie, prezzi e tempi di realizzazione per guidarti nella scelta migliore
  • Io stesso con la mia squadra eseguo il lavoro e ne seguo gli sviluppi, o, nel caso il cliente commissioni un architetto o professionista di interni, collaboriamo al fine di ottimizzare le aspettative del cliente.
  • garantiamo il rispetto dei tempi e dei modi stabiliti per la realizzazione delle pavimentazioni
  • forniamo garanzie e certificazioni dei materiali impiegati
  • usiamo sclusivamente materiali di pregio, marmi ricercati e provenienti da varie parti del mondo, prodotti cementizi e additivi certificati.

Mi chiamo Marco Mazzaro, e con la mia squadra opero nel settore delle pavimentazioni alla veneziana e superfici continue di pregio da oltre 20 anni. Mi avvalgo di persone in continua formazione, ricerca e studio nel mondo dell’architettura d’interni e dell’arredo per un’offerta sempre all’avanguardia.

Marco Mazzaro
Torna su